20/21 ottobre, 2018 - Parco Pertini

3^ Self Transcendence 6 / 24H di Cesano Boscone

- 6° Trofeo Sri Chinmoy -

 

CAMPIONATO ITALIANO FIDAL 2018 di 24 H SU STRADA

GRAND PRIX IUTA DI ULTRAMARATONA

FINAL SRI CHINMOY HERO-CUP 2018

”Se puoi osare fronteggiare l'impossibile,

significa che hai già conquistato metà della tua vittoria"

Sri Chinmoy

CLASSIFICHE 2017


CLASSIFICHE 2016


Self Transcendence Summer Race


Self Transcendence 24 ore di Padova



Self Transcendence 6h Race

BOSCO DEI CENTO PASSI SAN VITO DI GAGGIANO




SRI CHINMOY MARATHON TEAM

Fin dal 1977 lo Sri Chinmoy Marathon Team organizza eventi sportivi in tutto il mondo.

Negli anni è divenuto uno dei principali organizzatori di ultramaratone a livello mondiale, non solo nella specialità di 24 ore, come la "Self-Transcendence 24 Hour Race" di Londra, di Basilea e di Ottawa (dal 1984, una tra le prime ventiquattrore al mondo), ma anche di appuntamenti di altre discipline come lo "Sri Chinmoy Triathlon Festival" di Camberra, la maratona internazionale di nuoto di Zurigo e l'Impossibility Challenger games.

Il record mondiale della ventiquattrore di Yiannis Kouros (GRE - 303.506 km su pista) è stato ottenuto nel 1997 durante lo "Sri Chinmoy Ultra Festival" di Adelaide, organizzato dallo Sri Chinmoy Marathon Team Australia.

In Italia lo Sri Chinmoy Marathon Team, oltre a gare su breve distanza come le "Winter e Summer Race 10K", ha organizzato cinque edizioni della "Self-Transcendence 6 ore di Gaggiano" (2010-2014) e tre edizioni del "Trofeo Sri Chinmoy - 24 ore di Padova" (2013-2015), gara internazionale e Campionato Italiano IUTA 2015 di 100K e 24H.

Dal 2016 lo Sri Chinmoy Marathon Team Italia organizza al Parco Pertini di Cesano Boscone la "Self Transcendence 12/24 ore - Trofeo Sri Chinmoy", gara internazionale di 12/24 ore, Grand Prix IUTA 2016 e 2017, Campionato Italiano IUTA 2016 di 12 ore e Campionato Italiano FIDAL 2017 di 24 ore.

Lo Sri Chinmoy Marathon Team è l’unica organizzazione che promuove gare come la 3100 miglia.

In una corsa "Self-Transcendence" (trascendersi), la vera competizione non è con un’avversario, ma con sé stessi, nel cercare di migliorarsi e superare i propri limiti. La corsa aiuta ogni partecipante a trovare in sé lo spirito e le risorse per proseguire e finire la gara. Ogni podista che completa la sfida con sé stesso è un vero vincitore.

 

Per iscriversi alla newsletter

scrivi a: info@runnerstore.it

con oggetto: newsletter